Nato nel Luglio del 1997, raccoglie, unisce e consolida un significativo numero di aziende della filiera calzaturiera veronese che rappresentano un fatturato di oltre 2000 miliardi (il fatturato del solo export diretto è di circa 1000 miliardi).

Dallo “Statuto Consorzio FO.CA.VER.”:
Il consorzio non ha fini di lucro.
Scopo sociale è di erogare ai consorziati servizi relativi ai seguenti ambiti:
* la formazione nella più ampia accezione per il settore calzaturiero, suoi fornitori ed affini;
* la ricerca, lo sviluppo, la realizzazione, la promozione e la eventuale pubblicazione di supporti formativi specifici (libri, video, dispense, ecc.);
* il collegamento e la collaborazione con istituti di ricerca ed editori specializzati del settore calzaturiero nel mondo utilizzando al massimo le moderne tecnologie di comunicazione (internet, intranet, ecc.);
* la gestione diretta dei corsisti anche esteri mediante l’ospitalità, lo svolgimento di tutte le pratiche burocratiche e di quanto si renderà necessario;
* la promozione dell’ente anche all’estero curando i rapporti con governi o enti pubblici esteri che promuovano la formazione in Italia e nei loro Paesi;
* l’impegno culturale per la costruzione ed il rafforzamento della identità e della visibilità del distretto calzaturiero veronese;
* qualsiasi altra attività a supporto e sviluppo dell’attività formativa e di sviluppo tecnico, manageriale e culturale del settore calzaturiero.
Il consorzio potrà erogare servizi anche a non soci, con il consenso dell’organo amministrativo.